23/08/2019 ore 06:57
Terni: pregiudicato ruba il portafoglio ad una donna e preleva del denaro dal bancomat
Ruba la borsa dal sedile dell'auto di una donna che era intenta a scaricare la spesa. Con il bancomat trovato nel portafoglio effettua subito un paio di prelievi, ma nonostante si fosse "incappucciato" per non farsi "vedere" dalla telecamera, è stato ugualmente riconosciuto e denunciato. protagonista un 43enne ternano, nullafacente, pluripregiudicato. L'uomo è stato denunciato per furto e poi sottoposto alla sorveglianza speciale. Il 43enne nello stesso giorno avrebbe colpito due volte in rapida successione. In una occasione avrebbe rubato il denaro contante, circa 1.000 euro, dal registratore di cassa di un bar di Corso Tacito, poi si era impossessato della borsa poggiata sul sedile dell’autovettura di una ragazza che, nei pressi, stava scaricando la propria spesa. Con il bancomat della vittima il ladro ha fatto in tempo ad effettuare due prelievi. Nonostante l’uomo in entrambe le occasioni si fosse preoccupato di coprirsi il volto e la testa con un asciugamano agendo con rapidità, grazie alla preziosa collaborazione delle persone presenti agli eventi ed alla profonda conoscenza dei militari dei soggetti dediti a questo tipo di reati, l’autore del doppio furto è stato rapidamente identificato. Ed a conferma di tale intuizione investigativa, nel corso di una successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno sequestrato sia l’asciugamano usato per occultarsi che i vestiti da lui indossati il giorno della doppia azione predatoria.
11/8/2017 ore 15:39
Torna su