19/08/2017 ore 13:11
Terni: avvicina una sedicenne e tenta di adescarla promettendole denaro ed un telefono, denunciato un uomo di 69 anni
Una vicenda torbida, che ha visto come protagonisti un uomo sulla settantina ed una sedicenne. L'anziano, stando a quanto riferiscono dalla questura, avrebbe tentato di "adescare" la ragazza, promettendole uno smartphone nuovo se fosse salita in auto con lui. La giovane ha rifiutato l'offerta e tornata a casa ha raccontato tutto alla madre che ha provveduto ad informare la polizia. L'episodio si è verificato fuori la scuola frequentata dalla giovane e come ricostruito dalla Squadra Mobile, il 69enne, residente a Terni, avrebbe avvicinato la minorenne vedendola seduta da sola su una panchina. Dopo varie lusinghe, culminate con la promessa di regalarle un telefono cellulare e del denaro, l'umo avrebbe provato a convincere la ragazza a seguirlo in macchina, senza però riuscire nell’intento. Tornata a casa, la sedicenne si è confidata con la madre, che ha subito denunciato il fatto alla Polizia. Le indagini, dopo aver accertato l’accaduto, hanno rapidamente portato all’individuazione dell’uomo che è stato segnalato alla competente Autorità giudiziaria. Nei confronti dell'anziano è scattata una denuncia uori la scuola frequentata dalla giovane e, come ricostruito dalla Squadra Mobile, l’uomo ha avvicinato la minorenne vedendola seduta da sola su una panchina e, dopo varie lusinghe, con la promessa di regalarle un telefono cellulare e del denaro, ha provato a convincere la minore a seguirlo in macchina, senza però riuscire nell’intento. Tornata a casa, la minorenne si è confidata alla madre, che ha subito denunciato il fatto alla Polizia. Le indagini, dopo aver accertato l’accaduto, hanno rapidamente portato all’individuazione dell’uomo che è stato segnalato alla competente Autorità giudiziaria. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per il tentato adescamento di una minore di anni sedici.
6/6/2017 ore 13:43
Torna su