19/10/2017 ore 10:53
Terni: nuovo dirigente della squadra mobile, è il trentunenne Davide Caldarozzi
Il Commissario Capo Davide Caldarozzi è il nuovo capo della Squadra Mobile della Questura di Terni. Sostituisce Alfredo Luzi, trasferito nei giorni scorsi ad altro incarico. Anche lui romano, 31 anni, Caldarozzi è laureato in Giurisprudenza. Proviene dalla Questura di Lucca, dove negli ultimi due anni ha diretto L’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Il Questore Carmine Belfiore lo ha presentato questa mattina (lunedi 22 maggio) ai suoi nuovi collaboratori, augurandogli buon lavoro e auspicandogli di mantenere gli alti livelli di operatività raggiunti dalla Squadra Mobile.
22/5/2017 ore 13:31
Torna su