20/11/2019 ore 21:28
Terni: altro colpo al mercato dello spaccio, in manette un 41enne, in casa nascondeva 2,5 chili di droga
La Polizia di Stato ha tratto in arresto un ternano di 41 anni trovato in possesso di hashish, marijuana ed altre sostanze stupefacenti all’interno del suo appartamento. La droga, del peso di 2,5 chilogrammi, è stata recuperata dalla Sezione Narcotici della Squadra Mobile, guidata dal dr. Alfredo Luzi. L'uomo nascondeva l'ingente quantitativo di droga nella propria abitazione situata nella periferia di Terni. A mettere gli investigatori sulle tracce del 41enne è stato un sospetto andirivieni di persone nel suo appartamento. Si trattava di acquirenti ai quali l'uomo smerciava lo stupefacente. A seguito della irruzione, gli agenti hanno rivenuto, accuratamente occultati in appositi nascondigli ricavati in vari locali dell’appartamento, svariati panetti di hashish, involucri di marijuana, anfetamine, oltre ad un bilancino di precisione, materiale da confezionamento, denaro in contante di piccolo taglio e block notes, in cui il giovane annotava i suoi affari. Sulla base degli elementi raccolti, l’uomo è stato arrestato ed il Pm Elisabetta Massini ha disposto il giudizio per direttissima, che si terrà nella giornata odierna. Prosegue intanto il lavoro degli investigatori per ricostruire il suo giro di affari, con l’analisi del materiale sequestrato.
25/3/2017 ore 12:35
Torna su