21/09/2019 ore 23:37
Terni, litiga al bar con la propria moglie davanti al figlio piccolo, poi aggredisce i poliziotti: arrestato un 49enne
Una discussione violenta, sfociata in lite, fatta davanti al figlio piccolo. L'episodio accaduto all'interno di un bar cittadino ed ha visto come protagonista un uomo di 49 anni. Questi, stando a quanto riferiscono dalla questura, avrebbe dato vita ad una violenta lite con la moglie, presente il figlio piccolo. Qualcuno ha chiamato la polizia e poco dopo una Volante arrivata sul posto. L'uomo, un ternano con precedenti penali per maltrattamenti, danneggiamento, stupefacenti e reati contro il patrimonio, stava effettivamente litigando con la sua consorte. Quando gli agenti sono intervenuti per calmarlo si sarebbe scagliato contro di loro, colpendo con calci e pugni la macchina di servizio. Arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e per danneggiamento, l'uomo verr processato per direttissima.
6/2/2017 ore 14:50
Torna su