21/11/2019 ore 20:38
Attigliano: ruba un motocarro ma viene sorpreso dai carabinieri, arrestato un rumeno di 18 anni
Lo hanno arrestato dopo averlo colto in flagranza, la scorsa notte, a bordo di un motocarro che aveva appena rubato. protagonista un 18enne rumeno residente ad Attigliano. E' successo intorno all'una di notte nei pressi della cittadina. Una pattuglia dei carabinieri impegnata nei normali servizi di controllo del territorio, nel perlustrare l’abitato di Attigliano ha notato un piccolo motocarro condotto da un giovane. I militari, insospettiti dall’orario e dalla giovane età del conducente, hanno deciso di fermarlo. Il guidatore, ha fermato l'"Ape", è sceso ed ha tentato una inutile fuga a piedi, ma i militari sono stati lesti nel bloccarlo. Per mettere in moto il mezzo, che era stato rubato poco prima lungo la strada per Amelia, il giovane aveva forzato il blocchetto di avviamento, ricorrendo ad un rudimentale ma efficace 'bypass' fatto con dei fili posticci. I carabinieri sono risaliti al proprietario del furto che non si era accorto di nulla ed allo stesso hanno riconsegnato il motocarro, a bordo del quale sono stati anche rinvenuti alcuni utensili da scasso ed una tanica contenente del carburante. Il ragazzo è stato dichiarato in arresto in flagranza per furto aggravato. Data la sua giovane età e la mancanza di precedenti, è stato rimesso in libertà dall’Autorità Giudiziaria in attesa della successiva udienza.
15/9/2016 ore 18:11
Torna su