25/01/2020 ore 20:20
Terni: idraulico 48enne maltratta la ex convivente, per lui divieto di avvicinamento nei confronti della donna
Il Gip ha firmato un’ordinanza applicativa della misura cautelare riguardante il divieto di avvicinamento da parte di un uomo nei confronti della sua ex convivente. Il provvedimento ha riguardato un idraulico ternano di 48 anni. La misura è stata emessa a suo carico dal Gip del Tribunale di Terni, a tutela dell’incolumità e della libertà personale della ex-convivente, anch’essa ternana. L’uomo è stato riconosciuto responsabile di "gravi maltrattamenti durante la convivenza e di atti persecutori al termine della relazione". Al 48enne il giudice ha vietato di avvicinarsi alla donna e gli è stato imposto di mantenere una distanza di almeno 100 metri da lei.
7/1/2016 ore 17:19
Torna su