20/01/2020 ore 19:57
Raccolta alimentare degli studenti del Liceo artistico e dell’Università a favore dell’Emporio della solidarietà
In occasione del Natale si è ripetuto l'appuntamento di carità che ha visto protagonisti gli universitari ternani del Dipartimento di Economia dell'Università di Perugia, sede di Terni, e la Caritas diocesana cittadina, insieme all'associazione di volontariato San Martino e i ragazzi del liceo artistico “Metelli” di Terni. Il 17 dicembre, in occasione dello scambio degli auguri natalizi, è avvenuta presso la facoltà di Economia a Terni, la consegna della raccolta di beni alimentari destinati all'Emporio solidale di via Vollusiano. È il terzo anno che l'università si attiva per organizzare una raccolta alimentare, grazie alla sensibilità del coordinatore prof. Montrone, che ha accolto e sostenuto l'impegno della professoressa Cristina Montesi. La raccolta ha rappresentato non solo l'occasione per promuovere l'Emporio Solidale e sensibilizzare il territorio rispetto ai disagi legati alla povertà, ma ha stimolato anche una riflessione su un modello economico che risponda alla filosofia del dono attraverso azioni concrete. Un altro gesto di sensibilità da parte di studenti e studentesse nei confronti di coloro che si trovano in difficoltà ha coinvolto il liceo artistico "O. Metelli". Una raccolta di beni alimentari spontanea e cospicua, frutto dell’impegno e della collaborazione tra ragazze e ragazzi e tutto il corpo docente, a partire dalla professoressa Maria Cecilia Giuli; beni consegnati in occasione dello scambio degli auguri natalizi, alla Caritas di Terni e l'Associazione San Martino, presso la sede del liceo artistico "O. Metelli" alla presenza della dirigente scolastica Roberta Bambini, dei responsabili della Caritas e associazione di volontariato San martino che hanno ringraziato sentitamente i ragazzi, ai quali hanno rivolto il loro plauso per l’iniziativa e lo spirito che l’ha sostenuta e animata.
28/12/2015 ore 18:16
Torna su