29/01/2020 ore 04:05
Vascigliano: incendio all'alba alla Celi, il fuoco distrugge il magazzino legnami e danneggia gravemente altri capannoni
Incendio alla falegnameria Celi di Vascigliano di Stroncone. Il rogo si è sviluppato all'alba ed ha distrutto una parte dello stabilimento. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco del comando provinciale di Terni e quelli di Amelia. In pratica sul posto si sono portate tutte le squadre in forza ai due presidi. Il rogo avrebbe interessato il magazzino legnami,e danneggiato gravemente anche alcuni mezzi dell’azienda, tra questi un mini escavatore bobcat e un furgone. Danni si registrano anche ai capannoni vicini, mentre si sono salvati dalle fiamme il sito produttivo e il reparto verniciatura. Da chiarire le cause che hanno determinato l'incendio. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco si sono portati anche i carabinieri della stazione di Stroncone. La Celi di Vascigliano negli ultimi tempi sta attraversando un periodo piuttosto difficile. A conferma di ciò i dipendenti dell’azienda, circa 30 lavoratori, avevano proclamato lo sciopero per il mancato pagamento degli stipendi.
19/12/2015 ore 11:00
Torna su