19/01/2020 ore 01:14
Al "Liberati" arriva il Como, per la Ternana è vietato sbagliare, se non vince scatta il ritiro
La Ternana torna oggi a giocare in casa dopo due trasferte nel corso delle quali ha raccolto tre punti. Di sicuro poteva andare peggio, ma se si ripensa a come è stata gestita la trasferta di martedi ad Ascoli c'è di che essere arrabbiati per il punto gettato via dai rossoverdi. Oggi al Liberati arriva il Como, fanalino di coda della classifica. A guardare i numeri quella odierna potrebbe sembrare una partita alla netta portata di Mazzoni e compagni. I lariani, infatti, hanno raccolto sino ad oggi solo 10 punti, frutto di una vittoria e 9 pareggi. Non tragga però in inganno il fatto che la compagine di Gianluca Festa faccia difficoltà a vincere e si tenga piuttosto presente quella che è la propensione al pareggio vantata sino ad oggi dai lombardi. Non trascurando il fatto che gli stessi sono stati capaci di inchiodare sul pari squadre come Cagliari e Bari. Insomma un avversario da non sottovalutare, che ha in giocatori come Ebagua e Ganz elementi da tenere d'occhio. Le Fere hanno vissuto una vigilia piuttosto tesa. Le dichiarazioni dell'amministratore unico Simone Longarini nel dopo partita di Ascoli non vanno prese sottogamba, quindi i giocatori sanno che se oggi non forniranno una prestazione convincente, accompagnata dalla conquista dei tre punti, per loro si potrebbe aprire la strada del ritiro annunciata dal presidente. Breda per l'appuntamento odierno ha convocato 20 giocatori. Saranno indisponibili Dugandzic, Signorelli e Dianda (infortunati) e Busellato (squalificato per un turno). Rientrano Coppola (dall'infortunio) e Zanon (dalla squalifica). Questi i giocatori scelti dal tecmnico rossoverde.
Portieri: Mazzoni, Sala.
Difensori: Gonzalez, Lo Porto, Janse, Vitale, Masi, Meccariello, Valjent, Zanon.
Centrocampisti: Coppola, Grossi, Palumbo, Zampa, Furlan, Belloni.
Attaccanti: Ceravolo, Falletti, Gondo e Avenatti.
A dirigere l'incontro è stato designato Gianluca Pairetto di Nichelino.
12/12/2015 ore 2:25
Torna su