14/11/2019 ore 06:38
Terni: Ŕ una maestra la 45enne ricoverata in ospedale per meningite, profilassi per 80 bimbi
E' una maestra di una scuola materna ternana, la donna di 45 anni colpita da meningoencelfalite ricoverata in gravi condfizioni nel reparto di rianimazione del "Santa Maria" di Terni. Dalla Usl 2 fanno sapere che "La profilassi Ŕ stata attivata immediatamente dagli esperti dell'Azienda di viale Bramante, Servizio Igiene e SanitÓ Pubblica. L'intervento Ŕ stato seguito dalla dr.ssa Maria Laura Proietti e dal dr. Vincenzo Patavino e ha riguardato tutti gli 80 bambini della scuola materna dove insegnava la signora. La profilasi Ŕ stata anche eseguita su tutto il personale scolastico (una quindicina di persone) e circa 30 persone dell'ambito familiare che hanno avuto un contatto diretto con la giovane insegnante". "Entro 24 ore dal ricovero in ospedale - continua la nota dell Usl 2 -, e nel giro di poche ore dalla segnalazione del caso da parte dei medici del 'Santa Maria', il Servizio di Igiene e SanitÓ Pubblica dell'Azienda Usl Umbria 2, come prevede il protocollo internazionale, ha contattato e sottoposto ad idonea profilassi antibiotica tutti coloro che hanno avuto contatti diretti con l'insegnante. La risposta, molto tempestiva, Ŕ stata possibile grazie anche alla proficua collaborazione con l'ufficio scolastico, in particolare con la responsabile prof.ssa Rosaria Moscatelli che sabato pomeriggio ha messo a disposizione gli elenchi completi del personale scolastico e dei bambini, con il distretto di Terni e il personale del centro salute Tacito e con il comando dei Vigili Urbani del Comune di Terni. Sono state, quindi, attivate tutte le misure necessarie di profilassi e non esiste alcun tipo di pericolo per la popolazione ".
9/11/2015 ore 12:12
Torna su