20/07/2019 ore 07:24
Terni: 43enne trovato morto in casa, tra le cause del decesso c' anche quella dell'overdose
Potrebbe essere stato un malore provocato da una overdose ad uccidere un uomo di 43 anni, che abitava in una casa nella zona di Poscargano a Terni. Il cadavere dell'uomo stato rinvenuto nel pomeriggio di oggi all'interno dell'abitazione dai vigili del fuoco, intervenuti insieme ai carabinieri per sfondare la porta ed entrare. A chiedere l'intervento delle forze dell'ordine sarebbe stata un'amica del 43enne che si era allarmata non riuscendo a contattarlo. Sembra che vicino al cadavere dell'uomo, che sarebbe stato trovato riverso sul letto, sia stata trovata una siringa; da qui l'ipotesi dell'overdose. L'uomo che non era ternano, ma risiedeva da qualche tempo in citt, fino a qualche mese fa era dipendente di un'azienda, dalla quale sarebbe stato licenziato.
6/11/2015 ore 19:50
Torna su