20/07/2019 ore 21:50
Notte di Halloween "indigesta" per cinque automobilisti trovati con un tasso alcolemico superiore a quello consentito
Notte di "Halloween" indigesta per alcuni automobilisti del comprensorio ternano che sono incappati nei controlli dei carabinieri. Le “gazzelle”, piazzate nei nodi nevralgici della città, hanno controllato moltissime persone e mezzi. Per cinque automobilisti sono scattate loe denunce a piede libero per guida in stato di ebbrezza alcolica. Si tratta di un 29enne ternano che, controllato verso mezzanotte in viale Breda, faceva registrare, a seguito della verifica effettuata con l’etilometro, un valore di alcol nel sangue di poco meno di 1 g/l. Stessa sorte per un 50enne ternano che, fermato alle 2,30 di notte, aveva un valore di alcol nel sangue di oltre 1 g/l. Un 40enne narnese è stato identificato alle 3 di notte in via del Centenario; l'uomo superava abbondantemente il valore di 1 g/l per quanto riguarda il tasso alcoolemico del sangue. Una 22enne rumena residente a Terni, la quale sottoposta a controllo poco dopo le 4 di notte in una via del centro, arrivava a segnare un 1 g/l come valore di alcool nel sangue. Un suo connazionale di 24 anni, residente a Terni, è stato invece intercettato in via Respighi mentre era alla guida di un ciclomotore che procedeva a zig-zag. L'uomo aveva nel sangue un valore di alcol pari ad oltre 2,5 g/l e non aveva mai conseguito la patente. il mezzo che guidava era sprovvisto di assicurazione e non era stato revisionato.
2/11/2015 ore 18:23
Torna su