17/10/2019 ore 15:55
La Ternana ospita l'Avellino guidato dall'ex Tesser, Fere ancora una volta in emergenza a causa degli infortuni
Un calendario mozzafiato. Che non ammette cali di concentrazione, nč, tanto meno, concede del tempo per riposarsi. Dopo l'exploit di Latina la Ternana č dunque chiamata ad un nuovo, importante quanto delicato esame. Oggi al Liberati arriverā, infatti, l'Avellino che in classifica ha gli stessi punti delle Fere. Sulla panchina degli irpini siederā Attilio Tesser, il tecnico che fino a sei mesi fa ha guidato proprio la truppa rossoverde. L'andamento delle due squadre in campionato, fino ad oggi, č stato molto simile e la classifica ne č una conferma. Le due compagini sembrano, tuttavia, aver superato il periodo buio. I "lupi" campani vengono da una mini serie positiva che ha permesso loro di pareggiare a La Spezia e battere poi l'Ascoli martedi sera al Partenio. Tesser nelle interviste ha detto che teme la Ternana, che ritiene una buonissima squadra. Roberto Breda, che oggi non potrā essere in panchina in quanto squalificato per una giornata, sa bene che dell'Avellino non ci sarā da fidarsi. La squadra rossoverde sarā guidata in panchina da Carlo Ricchetti. La Ternana si appresta ad affrontare questa gara senza Coppola, Grossi e Zampa. Torna invece disponibile l'attaccante Fabio Ceravolo.A dirigere l'incontro sarā Aleandro Di Paolo di Avezzano.
Questi i convocati per la partita odierna:
Portieri: Sala, Mazzoni.
Difensori: Masi, Gonzalez, Zanon, Meccariello, Valjent, Vitale, Monteleone.
Centrocampisti: Furlan, Belloni, Dianda, Janse, Palumbo, Busellato.
Attaccanti: Avenatti, Gondo, Falletti, Dugandzic, Ceravolo.
31/10/2015 ore 4:23
Torna su