27/01/2020 ore 15:56
Terni: la polizia arresta un ternano di 37 anni ed un tunisino di 41 trovati in possesso di hashish ed eroina
Prosegue l'offensiva della polizia di Terni nei confronti degli spacciatori. I controlli svolti dagli uomini della Squadra Mobile hanno interessato le zone di Terni segnalate quale luogo di ritrovo di spacciatori e di assuntori di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno arrestato due spacciatori: un 34enne ternano ed un 41enne tunisino, sequestrando un significativo quantitativo di stupefacente. Il ternano è stato notato aggirarsi freneticamente nei pressi di istituti scolastici del centro cittadino e, dopo aver preso degli involucri da terra, rientrare presso la sua abitazione guardandosi intorno con sospetto. I poliziotti sono hanno fatto irruzione in casa del 37enne trovando al suo interno, nascosto sopra un armadio, un pacco con tre panetti di hashish del peso complessivo di oltre 3 etti, oltre ad alcune dosi di droga già confezionate e strumenti di misurazione. L’uomo è stato arrestato ed è in attesa del processo per direttissima fissato per la mattinata odierna. Il 41enne tunisino è stato invece sorpreso dagli uomini della Squadra Mobile mentre cedeva una dose di eroina di circa 1 grammo ad una giovanissima tossicodipendente di 20 anni, di origini colombiane. Il tunisino, senza fissa dimora con vari precedenti penali, è stato inoltre denunciato per non aver ottemperato al foglio di via obbligatorio da Terni già emesso a suo carico dal Questore. Il cittadino tunisino si trova attualmente ristretto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima che si svolgerà nella mattinata odierna.
10/10/2015 ore 12:28
Torna su