08/08/2020 ore 01:57
Terni: lite fuori dal supermercato tra un 40enne ed una nigeriana per questioni legate all'elemosina
Litigano per il "posto di lavoro". Che altro non è che il marciapiede fuori dal supermercato dove entrambi si erano messi a chiedere l'elemosina. E' successo in piazza Buozzi (meglio nota come piazza Valnerina), dove fuori da un supermercato è scoppiata una lite tra un ternano di 40 anni ed una nigeriana di 25. Qualcuno ha chiamato la polizia che è prontamente intervenuta evitando che la questione degenerasse. Stando a quanto ricostruito dalla questura i due si sarebbero messi a litigare per questioni legate alla loro attività di mendicanti. Il 40enne ternano, avrebbe iniziato a litigare con la nigeriana per motivi connessi al posto fuori dal supermercato. L’uomo, già sottoposto a sorveglianza speciale, avrebbe - sempre stando a quanto riportato in un comunicato della questura -, addirittura minacciato di morte la stranieria. L'uomo è stato denunciato sia per la violazione delle prescrizioni imposte con tale misura e sia per le minacce gravi proferite nei confronti della cittadina nigeriana.
28/9/2015 ore 12:35
Torna su