18/01/2020 ore 06:39
Terni: venerdi 25 e sabato 26 settembre in piazza Europa torna la quinta edizione di "Micromondi"
Venerdì 25 e sabato 26 torna in piazza Micromondi 2015, la quinta edizione della manifestazione che vede i bambini e le loro famiglie protagonisti di due giorni di attività laboratoriali, giochi, divertimenti e mostre a cura del Comune del Comune . “Micromondi fa ormai parte dell’identità della città - afferma il vicesindaco Francesca Malafoglia - e si conforma come elemento di qualità, di aggregazione e del piacere dello stare insieme. La manifestazione risponde alla voglia della città di riempire gli spazi urbani e di viversi come comunità. Tre gli elementi che, quest’anno, più degli scorsi passati descrivono la manifestazione: la tenacia dell’Amministrazione di perseverare nelle proprie scelte, nonostante le difficoltà, lo sforzo organizzativo di tutto il tessuto organizzativo, associazionistico e del volontariato ed, infine, il supporto della Fondazione Carit che supporta e fa da garante per le spese vive. Il volontariato è il vero elemento che contraddistingue Micromondi che si avvale delle professionalità delle Associazioni di settore, come delle scuole, che fanno di questa due giorni dedicata ai più piccoli, un momento di crescita, creatività e contatto”. Tema centrale di questa edizione è il cibo in tutti i suoi aspetti creativi e la sua esplorazione attraverso forme d’arte diversa. ”Questa è una iniziativa che ci rende particolarmente orgogliosi - dichiara l’assessore alla Scuola Carla Riccardi - una manifestazione frutto della collaborazione sia interna, tra i diversi uffici dell’Amministrazione, sia esterna con le diverse associazioni, le scuole ed i servizi educativi scolastici che da cinque anni a questa parte si spendono per la buona riuscita dell’evento mettendo insieme professionalità, idee e capacità, tutti elementi che si contraddistinguono come un valore aggiunto”. Moltissimi gli appuntamenti nelle piazze: dagli spettacoli con gli artisti di strada, ai numerosissimi laboratori creativi legati al cibo, sensoriali e creativi, agli intrattenimenti musicali e le molte iniziative che si svolgeranno all’interno della bct a carattere multimediale. Novità di questa edizione è il concorso Micro-libri, rivolto alle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado che potranno cimentarsi nella realizzazione di un libro illustrato per ragazzi componendo una storia intorno all’argomento proposto, Mangiami con gli occhi!Il cibo tra percezione narrazione con immagini e parole. Il termine di presentazione del progetto, che dovrà essere presentato presso bctzerosei è il 31 maggio 2016 e la premiazione avverrà durante l’edizione 2016. Torna anche Pompieropoli sabato in piazza Europa evento a cura dei Vigili del Fuoco e dell’associazione nazionale Vigili del Fuoco, in cui i bambini diventano pompieri per un giorno.
24/9/2015 ore 15:00
Torna su