13/07/2020 ore 16:55
Anticipo al "Liberati", la Ternana ospita la capolista Livorno, test difficile ma le Fere devono vincere
Al "Liberati" arriva il Livorno e l'imperativo per la Ternana è quello di non sbagliare nessuna mossa e di concentrarsi su un unico risultato: la vittoria. Compito tutt'altro che facile, in quanto i labronici sono primi in classifica e dispongono dell'attacco più prolifico (9 reti, contro le uniche 2 subite). Insomma, in questo momento delicato, per cercare di rimettersi in carreggiata, i rossoverdi avrebbero avuto "bisogno" di vedersela con un avversario meno impegnativo, ma tant'è. Una cosa è certa: stasera (ore 20,30) al "Liberati" le Fere non potranno permettersi la benchè minima distrazione, proprio in funzione della forza dell'avversario. Le parole pronunciate dall'amministratore unico Simone Longarini dopo la sconfitta di Modena, dovrebbero costituire un ulteriore sprone nei confronti di Vitale e compagni, chiamati a vincere e ad abbandonare quell'ultimo posto in classifica che sta creando amarezza e malumori nella piazza. Per l'occasione Toscano non ha ancora deciso quale sarà la formazione che scenderà in campo. Contro gli amaranto non sono escluse delle significative novità. Arbitrerà Davide Ghersini, trentenne della sezione di Genova.
21/9/2015 ore 11:03
Torna su