13/11/2019 ore 10:30
Fere sconfitte anche a Modena (1 a 0), s'infuria Longarini "con il Livorno o si vince, oppure prenderò provvedimenti"
La Ternana esce sconfitta dal "Braglia". Lo fa perdendo (1 a 0) a quattro minuti dalla fine e con la squadra in superiorità numerica. I rossoverdi hanno giocato una partita non bruttissima, ma assolutamente non paragonabile a quella giocata contro il Cagliari. Poco mordente e idee confuse in fase di attacco gli elementi che hanno caratterizzato la prestazione di quasi tutti i giocatori rossoverdi. A questo punto, sebbene siamo solo alla terza giornata, la classifica comincia a farsi brutta. Avere solo un punto vuol dire essere ultimi o penultimi e questo è un aspetto che non può essere trascurato. Anche perchè siamo alla vigilia di un altro appuntamento contro un avversario "tosto", ovvero quel Livorno che anche stasera, nell'altro anticipo, ha fatto fuori il Brescia, segnando tre goal. L'amministratore unico della Ternana Simone Longarini, al termine della trasferta di Modena, ha detto chiaro e tondo che lunedi sera contro il Modena vuole ad ogni costo la vittoria. Se così non fosse, ha fatto intendere, potrebbero essere presi dei provvedimenti importanti. Che, probabilmente, potrebbero riguardare la guida tecnica di Mimmo Toscano.
18/9/2015 ore 23:12
Torna su