17/02/2020 ore 01:21
Collescipoli: spaccio di cocaina tra i vicoli del paese, denunciato un uomo di 47 anni e la sua compagna di 27
Un uomo ed una donna di origini marocchine sono stati denunciati dalla polizia a Collescipoli. Gli agenti, in servizio nella frazione ternana, hanno notato due giovani, conosciuti come probabili consumatori di sostanze stupefacenti. La coppia si aggirava in auto nelle stradine del paese per poi fermarsi poco dopo e scambiare rapidamente qualcosa con due cittadini stranieri, un uomo e una donna. Quest'ultimi subito dopo lo scambio si sono allontanati in tutta fretta. La coppia in auto è stata fermata ed identificata e i due ragazzi hanno ammesso di aver acquistato una dose di cocaina per uso personale, per questo sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori. I due stranieri sono stati invece seguiti da una pattuglia della polizia fino alla loro abitazione, una casa presa in affitto dalla donna, cittadina marocchina di 27 anni regolare a Terni con un permesso di soggiorno per lavoro e già indagata per spaccio di droga proprio dalla Squadra Mobile ternana. Per questa ragione, evidentemente, la giovane era stata “costretta” a cambiare casa e dalla periferia della città, si era spostata nella piccola frazione di Collescipoli. Insieme a lei, il suo compagno di 47 anni, anch’egli marocchino e pluripregiudicato sempre per reati di droga, proveniente da Milano, dove gli era stato da poco rifiutato il rinnovo del permesso di soggiorno e perciò clandestino sul Territorio Nazionale. La perquisizione domiciliare ha dato esito negativo, i due sono stati comunque denunciati per detenzione ai fini di spaccio.
23/7/2015 ore 16:48
Torna su