17/11/2019 ore 10:20
Terni: nasconde in casa un panetto di hashish ed un blocco notes pieno di nomi e cifre, arrestato un 36enne
Doveva scontare circa un anno di reclusione per tentata rapina. L’ordine di esecuzione del provvedimento di carcerazione era stato emesso nei giorni scorsi dal Tribunale Ordinario di Terni. Così le forze dell’ordine si sono messi sulle tracce del 36enne di origini romane, ma residente a Terni . Gli agenti della polizia sono andati a cercarlo a casa ma i suoi famigliari non hanno saputo fornire indicazioni utili al suo rintraccio. Dopo una serie di appostamenti l’uomo è stato notato a bordo di una macchina intestata ad un noto pregiudicato per reati legati alla detenzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il 36enne è stato fermato nei pressi della sua abitazione, ma una volta informato del fatto che i poliziotti erano lì per arrestarlo ed accompagnarlo in carcere, l’uomo si sarebbe rifiutato di far entrare in casa gli operatori. A quel punto è stato deciso di effettuare una perquisizione domiciliare alla presenza del legale dell’arrestato. Nel corso di questa operazione, ben nascosto all’interno di una intercapedine dell’armadio della camera da letto, i poliziotti hanno trovato un panetto di hashish e tutto il necessario per il confezionamento, oltre ad un blocco notes contenente nomi ed importi. Al termine delle attività il 36enne è stato associato alla casa circondariale di Terni a disposizione dell’autorità giudiziaria.
18/6/2015 ore 12:15
Torna su