12/11/2019 ore 21:31
Terni: migliaia di medicinali scaduti e "riciclati" scoperti in un garage, denunciati due rappresentanti farmaceutici
Dopo i casi riguardanti i prodotti "scaduti" e riciclati da commercianti senza scrupoli in alcuni supermercati, il fenomeno sembra interessare anche il settore dei medicinali. Un episodio, per certi versi inquietante, si è verificato in questo senso a Terni e riguarda proprio una grande quantità di medicinali scaduti scoperti dalla polizia. Gli agenti della Squadra Volante hanno rinvenuto in un garage privato di un condominio di Terni, 35 scatoloni contenenti oltre 3mila confezioni di medicinali scaduti. Sembra che su ogni confezione fosse stata apposta una fascetta posrticcia che prorogava la validità del prodotto farmaceutico. Le indagini condotte dagli uomini della Digos hanno permesso di risalire ai presunti responsabili di questo reato. Si tratta di due rappresentanti farmaceutici che sono stati denunciati all’Autorià Giudiziaria per detenzione a fine di commercio di prodotti parafarmaceuti scaduti.
18/3/2015 ore 14:35
Torna su