21/11/2019 ore 14:58
Terni: giovane di 27 anni ferito a morte da uno straniero, successo in piazza dell'Olmo
Morire, in circostanze assurde, per il solo fatto di essersi trovato nel momento e nel posto sbagliato. Certo che la gravissima tragedia accaduta giovedi sera a Terni ha dell'incredibile. Un ragazzo ternano, David Raggi, di appena 27 anni morto dissanguato per delle ferite al collo che gli sarebbero state procurate da un cittadino straniero ubriaco. Morto ammazzato, in piazza dell'Olmo, nel cuore della movida ternana. Un fatto gravissimo, che ci fa capire come anche nel nostro capoluogo le cose siano cambiate e non si pi sicuri di niente. David si trovava nei pressi di uno dei tanti locali che pullulano nella zona. Sarebbe stata una bottiglia spezzata, diventata una terribile arma, a colpire al collo ed a recidergli delle vene importanti, il povero ragazzo. Da quanto si potuto apprendere successo tutto in pochissimi istanti. A colpire David sarebbe stato un nordafricano ubriaco, che si sarebbe scagliato contro il giovane ternano senza alcun motivo. Questo fa pensare che se al posto di David si fosse trovato a passare qualcun altro, quei colpi sarebbero toccati a lui o a lei.
Lo straniero avrebbe compiuto l'insano gesto, in quanto era da un p che si aggirava nella piazza e proprio perch era ubriaco, era stato allontanato dai gestori dei locali. L'uomo sarebbe tornato ed avrebbe iniziato a sfogare la propria rabbia, imbracciando la bottiglia e lanciando fendenti a destra e a manca. Uno di questi avrebbe colpito mortalmente al collo David. L'emorragia, copiosa, che seguita alla ferita stata fatale allo sfortunato ragazzo ternano, tanto che quando sono arrivati i sanitari del 118, nonostante i tentativi fatti, il suo cuore ha cessato di battere. Sul luogo del delitto sono subito arrivate le pattuglie della polizia e lo stesso questore Carmine Belfiore che ha coordinato di persona le operazioni. La caccia all'aggressore iniziata immediatamente sulla base delle tante testimonianze raccolte sulla piazza e poco dopo il nordafricano stato fermato e arrestato a poche centinaia di metri di distanza, nei pressi della Passeggiata ed accompagnato in questura.
13/3/2015 ore 2:15
Torna su