17/07/2019 ore 20:20
Terni: fermato nella notte un 45enne che tenta di forzare la porta di una farmacia
Una guardia giurata lo ha visto ieri notte, intorno all’una, mentre tentava di entrare dalla porta di servizio di una farmacia in via Battisti. Il testimone ha chiamato il 113, fornendo una descrizione dettagliata dell’abbigliamento e della corporatura dell’individuo. Questi nel frattempo ha continuato ad armeggiare sulla serranda del locale e non riuscendo ad aprirla, si era spostato su quella dell’ingresso principale. Due pattuglie della Squadra Volante sono arrivate subito in zona e l’uomo è stato bloccato mentre, dopo avere gettato un oggetto in terra, tentava di allontanarsi in via Filangeri. L’individuo, riconosciuto dal testimone, come lo stesso uomo con la felpa scura e il cappuccio calato in testa, che un attimo prima stava tentando di scassinare l’entrata della farmacia, è stato portato in questura, insieme all’oggetto raccolta da terra: un grosso cacciavite con incisa nel manico la lettera "M". Senza documenti al seguito, il soggetto è stato fotosegnalato: si tratta di un 45enne, residente a Terni, che ha al suo attivo un impressionante curriculum criminale: ben 12 le condanne per reati contro il patrimonio e contro la persona, passando anche per l’associazione a delinquere; il primo reato risale all’1987, quando aveva 17 anni, negli anni si è poi specializzato in furti con sfondamento. Il 45enne è stato denunciato in stato di libertà per tentato furto aggravato e possesso di arnesi atti allo scasso. La polizia, sulla base degli elementi raccolti, ritiene che l'uomo possa essere l'autore delle recenti “spaccate” avvenute presso alcuni negozi del centro di Terni.
27/2/2015 ore 11:18
Torna su