26/09/2020 ore 20:33
Si sente male mentre è al telefono con un amico ternano, signora palermitana salvata grazie all'intervento della polizia
E’ stata soccorsa nel più breve tempo possibile la signora palermitana malata di cancro, che ieri verso le 11, mentre stava al telefono con un amico ternano, ha perso conoscenza ed è svenuta. Sola in casa, aveva telefonato all’amico per dirgli di non sentirsi bene e quando non ha più parlato, l’uomo ha chiamato immediatamente il 113. L’agente della Sala Operativa ternana si è subito messo in contatto con i colleghi della questura palermitana, rimanendo al telefono e fornendo dettagli e aggiornamenti sulla base di quanto raccontato dall’amico, fin quando non è stato rassicurato dell’avvenuto soccorso. La signora è tutt’ora assistita dai sanitari, ma può essere considerata fuori pericolo grazie all’intervento tempestivo dei soccorsi attivati da Terni.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
17/2/2015 ore 12:17
Torna su