19/07/2019 ore 04:10
Arrone: accompagna il nipotino all'asilo, ma quando esce viene caricato da un cinghiale
Tragedia sfiorata questa mattina ad Arrone, dove un nonno di 54anni che aveva appena accompagnato il nipotino all'asilo, è stato caricato nei pressi della struttura da un cinghiale. L'uomo, quando ha visto l'animale pararglisi davanti ed avendo compreso le intenzioni bellicose dello stesso, ha provato a scappare, ma è stato comunque raggiunto e ferito dalla bestia. Per fortuna il cinghiale, forse impaurito dalle grida dell'uomo e di qualcuno che avrebbe assistito alla scena, ad un certo punto ha mollato la sua vittima ed è scappato in direzione dei boschi circostanti. L'uomo è stato soccorso ed accompagnato in ospedale. Ha riportato delle policontusioni. Con 30 giorni di prognosi è attualmente ricoverato in Osservazione Breve per completare i necessari approfondimenti diagnostici. L'episodio ha creato forte preoccupazione in paese e la mente di tuttiè andata alla possibilità che anzichè attaccare un adulto il cinghiale avesse attaccato uno dei bambini che frequentano la scuola materna. I genitori chiedono controlli rigorosi ed un rafforzamento della recinzione intorno alla scuola stessa. Intanto la Forestale sta battendo i boschetti e le zone verdi intorno al paese per verificare seci sono esemplaridi cinghiali in circolazione.
27/1/2015 ore 14:36
Torna su