26/09/2020 ore 05:11
Terni: organizzano intrattenimenti danzanti nei locali senza avere l'autorizzazione, multa a tre esercenti
Avevano organizzato "intrattenimenti danzanti" all'interno dei loro locali senza essere in possesso delle necessarie autorizzazioni. Per questa ragione i titolari di tre esercizi pubblici di Terni sono stati multati dalla polizia municipale. Particolarmente intensa è stata negli ultimi giorni l'attività della sezione dei vigili urbani di Terni che si occupa dei controlli sul commercio. Sono stati più di trenta gli esercizi pubblici controllati in orario notturno. Due sono stati sanzionati per non aver rispettato l'ordinanza sul rumore, uno perché aveva tavolini all'esterno non autorizzati. Sempre per quanto riguarda i pubblici esercizi nei giorni scorsi la Polizia Municipale ne ha multati altri tre perché avevano organizzato intrattenimento danzante non autorizzato. I vigili si sono anche dedicati al contrasto del commercio abusivo. Tre venditori irregolari, tutti di nazionalità straniera ma due residenti a Terni, sono stati fermati a Corso Tacito. Sono stati sequestrati oltre 2 mila pezzi tra accessori per telefonini, guanti e sciarpe. Sono state elevate sanzioni per 15 mila euro.
22/1/2015 ore 2:40
Torna su