21/10/2019 ore 17:08
Terni: auto sospetta nei pressi Borgo Bovio, fermati quattro rumeni che avevano a bordo tre grossi coltelli
Procedeva ad un'andatura "sospetta", per questo ha attirato l'attenzione degli agenti della Volante che transitavano nella zona di Borgo Bovio per dei normali controlli. A bordo del mezzo, una Fiat Punto, c'erano quattro rumeni, tre uomini e una donna, tra i 25 e i 28 anni, residenti a Terni e a Roma. Il conducente č risultato privo di patente ed anche ubriaco. L’auto č stata perquisita e sono saltati fuori tre grossi coltelli, di cui nessuno dei quattro č stato in grado di giustificarne il possesso. L’auto č risultata intestata ad un italiano ed aveva l’assicurazione scaduta. I quattro rumeni sono stati denunciati per porto abusivo di coltelli e il conducente anche per guida senza patente e in stato di ebbrezza, mentre l’auto č stata sequestrata. La polzia non esclude, visti i precedenti di alcuni di loro per reati contro il patrimonio – in particolare furti – che i quattro rumeni stessero effettuando un sopralluogo per compiere una rapina o dei furti in abitazione.
(Nella foto il momento in cui i quattro rumeni sono stati fermati dalla polizia)
31/10/2014 ore 13:19
Torna su