22/10/2019 ore 02:56
Terni: incidente mortale all'Ast di Sabbione, operaio di 62 anni muore sul colpo travolto dai rottami ferrosi
Una nuova tragedia sul lavoro. E' accaduta questa mattina a Terni, all'interno delle Acciaierie. A perdere la vita è stato un 62enne (Enrico Pezzanera), titolare di una ditta esterna che stava effettuando dei lavori all'interno dello stabilimento Ast di Vocabolo Sabbione. Più esattamente presso il centro di finitura delle stesse acciaierie. Da quanto è stato possibile sapere, sembra che il 62enne sia stato colpito da una grande quantità di rottami ferrosi che altri suoi colleghi stavano movimentando da un punto all'altro dello stabilimento. Ma c'è anche un'altra versione in base alla quale l'uomo sarebbe stato colpito dal braccio metallico di una macchina operatrice, che lo avrebbe mandato a sbattere con violenza contro il muro. L'incidente è accaduto intorno alle 10 ed i soccorsi sono stati pressochè immediati, ma quando i sanitari sono arrivati sul posto, per l'operaio non ce'ra più niente da fare. Sul luogo dell’incidente si sono portati anche agenti della polizia scientifica e carabinieri. Al sostituto procuratore, titolare dell'inchiesta, Camilla Coraggio, ispetterà il compito di accertare l’esatta dinamica della tragedia.
16/9/2014 ore 12:19
Torna su