25/05/2020 ore 10:19
Terni: 34enne si ubriaca e picchia la moglie di 50 anni, arrestato e condotto in carcere
Ancora una storia riguardante dei maltrattamenti in famiglia. Ed ancora una volta una donna è stata fatta oggetto di ingiurie e di percosse. E’ successo nella nottata di domenica in un palazzo del centro di Terni. Qui, stando a quanto riferisce la questura, una donna colombiana di 50 anni avrebbe pregato il marito, colombiano anche lui di 34 anni, di non bere tanto, perchè sennò sarebbe diventato aggressivo. Il rimprovero viene preso male dall'uomo che insulta la consorte, strattonandola e arrivando persino a ferirla con un coltello. Durante la lite, l’uomo sarebbe uscito sull’uscio di casa e la donna ne avrebbe approfittato per chiuderlo fuori e chiamare la polizia. Nel frattempo il marito comincia a colpire la porta, con una tale veemenza che quando arrivano gli agenti riescono a bloccarlo un attimo prima che la butti giù a spallate. La donna è stata affidata alle cure dei medici e l’uomo è stato arrestato. I due sono risultati regolarmente residenti a Terni, senza figli. La donna avrebbe riferito agli agenti che non era la prima volta che il marito, disoccupato e alcolista, la picchiava, ma non aveva mai sporto denuncia. Portato al carcere di vocabolo Sabbione con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate, il colombiano stamattina verrà giudicato per direttissima.
18/8/2014 ore 12:57
Torna su