24/01/2020 ore 08:30
Narni: a fuoco un rimessaggio di camper in strada dei Confini, distrutti dal fuoco una decina di caravan
n grosso incendio si è sviluppato nella tarda serata di oggi in un rimessaggio di camper lungo strada dei Confini. Il rogo è scoppiato intorno alle 23,30 e subito automobilisti di passaggio e gente che abita nelle vicinanze ha avvertito i vigili del fuoco. Sul posto i pompieri sono arrivati in forze con ben sette mezzi ed una trentina di uomini. Dalle prime informazioni raccolte sembra che ad essere andate distrutte siano stati una decina di caravan. Ingenti sarebbero dunque i danni provocati dal rogo. Al momento non si registrano feriti. I bagliori delle fiamme ed una densa colonna di fumo nero si è alzata verso il cielo. I cittadini sono preoccupati non sapendo se quel fumo può essere tossico o meno. Ci sono stati momenti di panico tra la gente che abita nella zona di Castelchiaro quando il fuoco ha creato anche delle esplosioni, dovute (forse) alla presenza di bombole di gas all'interno dei camper. Qualcuno, che da lontano ha notato le fiamme alte e la grande colonna di fumo, ha addirittura temuto che, data la vicinanza in linea d'aria con l'inceneritore, l'incendio potesse essere scoppiato all'interno dell'impianto di Maratta. Sconosciute le cause che hanno determinato l'incendio e che spetterà agli inquirenti scoprire.
23/7/2014 ore 23:55
Torna su