22/01/2020 ore 20:33
Terni: non rispetta la "sorveglianza speciale", arrestata una 29enne, il fidanzato denunciato per furto
Sono stati gli agenti di una pattuglia della Volante a notare, durante un giro di perlustrazione in via Campofregoso, una donna ternana di 29 anni, nota per i suoi precedenti penali. La giovane era in compagnia di un altro pregiudicato ternano di 51 anni. I due erano fermi davanti all’ingresso degli uffici di un’associazione cittadina, come in attesa di qualcuno. Gli agenti li hanno fermati e dai controlli in banca dati è emerso che a carico della donna vigeva la misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza che prevede, tra l’altro, il divieto di accompagnarsi a pregiudicati, misura emessa lo scorso febbraio dal Tribunale di Terni e valida per tre anni. E’ stata subito arrestata per la violazione. Mentre controllavano i fermati, gli agenti sono stati chiamati da un’impiegata dell’associazione che aveva appena subito il furto di 40 euro dal portafoglio da parte di un uomo che si era poi dato alla fuga. In questura, l’impiegata ha riconosciuto il ladro dal book fotografico: un pregiudicato ternano di 34 anni, attuale compagno dell’arrestata. L'uomo è stato rintracciato e denunciato in stato di libertà per furto con destrezza.
27/6/2014 ore 12:59
Torna su