21/02/2020 ore 06:16
Terni: bastonate ad un narnese ed alla sua convivente, i carabinieri arrestano due uomini
Un narnese è stato aggredito a bastonate insieme alla sua compagna da due uomini che sono stati arrestati. L'episodio è accaduto ieri notte nel capoluogo. Ad allertare i carabinieri è stato proprio l'uomo originario di Narni ma residente a Terni. Da quanto è emerso l'uomo si trovava in compagnia della sua compagna rumena quando sarebbero stati avvicinati dai due aggressori. Si tratta di due pluripregiudicati, un rumeno di 25 anni residente a Spoleto ed un italiano di 30 anni residente a Terni, ma di origine spoletina. I due sono stati arrestati con l'accusa di minaccia aggravata e lesioni aggravate. I militari hanno bloccato i due assalitori mentre si stavano allontanando con la loro automobile all’interno della quale sono stati rinvenuti sia la mazza da baseball che il bastone usati per picchiare i due malcapitati. I due aggrediti hanno riportato leggere ferite guaribili in 5 giorni. Sono attualmente al vaglio degli investigatori le motivazioni che hanno determinato l’aggressione. I due uomini arrestati sono stati associati presso la locale casa circondariale a disposizione dell’A.G. e domani saranno sottoposti al giudizio per direttissima.
10/6/2014 ore 13:28
Torna su