17/11/2019 ore 00:23
Terni: rubano superalcolici alla Coop, fermati e denunciati una donna ed un uomo rumeni
Denunciati a piede libero in flagranza di reato per furto aggravato. Sono stati i carabinieri di Terni a procedere una giovane coppia di rumeni, residenti in Italia. I due soggetti dopo esser entrati all’interno della Ipercoop di via Gramsci, hanno fatto finta di comprare, mentre in realtà erano lì per rubare. I due, un giovane di 24 anni residente a Terni ed una donna di 33 residente a Roma, avevano nascosto numerose bottiglie di super alcolici all’interno di una borsa schermata. Il vaore delle bottiglie che stavano tentando di rubare è di circa 100 euro. L'atteggiamento dei due non è passato inosservato ai vigilantes di servizio che richiedevano immediatamente tramite il 112 l’intervento della pattuglia presente in zona. La coppia, giunta nei pressi delle casse, chiedeva il pagamento soltanto di una confezione d’acqua minerale e altri generi di scarso valore, “dimenticandosi” di aggiungere sul conto le bottiglie di alcolici di maggior costo. Alla vista dei militari e dopo aver oltrepassato le casse, i due rumeni hanno cercato di giustificare il loro comportamento, ma di fronte all’evidenza dei fatti, hanno ammesso le loro responsabilità consegnando tutta la refurtiva occultata nella borsa schermata. Al termine delle operazioni la merce è stata restituita ai responsabili del punto vendita mentre i due rumeni sono stati sono stati denunciati a piede libero per il reato di furto aggravato in attesa di definizione del relativo procedimento.
8/5/2014 ore 15:01
Torna su