21/10/2019 ore 14:35
Terni: rapina alla Banca delle Marche di Via Guglielmi, i malviventi sono passati da un foro praticato nel muro
Rapina verso l'ora di pranzo alla filiale della Banca delle Marche di via Guglielmi a Terni. Secondo una prima ricostruzione sembra che ad agire siano stati tre malviventi a volto coperto ed armati di pistole, i quali hanno fatto irruzione nell'istituto di credito intorno alle 13.30. Per penetrare nella banca sembra che i banditi abbiano praticato un grosso foro in nel locale caldaia del condominio attiguo. I locali corrisponderebbero ad una stanza di servizio della banca. In quel momento all'interno della banca erano presenti solo sei dipendenti che sotto la minaccia delle armi hanno consegnato ai banditi quanto era in cassa. Dopo aver arraffato il bottino i rapinatori hanno rinchiuso i dipendenti in una stanza e sono fuggiti, probabilmente usando lo stesso foro dal quale erano entrati. I dipendenti una volta liberatisi, hanno dato l'allarme e sul posto arrivata la polizia. Sono state avviate le indagini ma dei rapinatori non ci sono tracce.
7/4/2014 ore 20:26
Torna su