24/02/2020 ore 02:19
Terni: anziano terrorizza i condomini di un palazzo minacciandoli con un fucile, arrestato
Brutta avventura quella vissuta dai condomini di un palazzo del quartiere San Giovanni a Terni. Alcuni di loro intorno alle 8 di ieri sera hanno telefonato al 113 per segnalare la presenza di un uomo anziano nell’ingresso del condominio che stava minacciando una persona con un fucile da caccia. Quando sono arrivate le tre volanti, stando a quanto riferiscono dalla Questura, l’anziano si era nascosto nei garage del palazzo e avrebbe minacciato anche gli agenti, puntando il fucile contro uno di loro e premendo il grilletto. L’arma, fortunatamente, non avrebbe fatto fuoco, in quanto probabilmente nella concitazione del momento, l’uomo non sarebbe riuscito a caricarla, sebbene avesse con se un gran quantità di proiettili calibro 12. L'uomo è stato bloccato dagli agenti e portato in questura. Ternano, 78 anni, in possesso di regolare porto di fucile per uso caccia, ha dichiarato di avercela con un vicino di casa perché questi gli avrebbe sottratto degli oggetti e gli avrebbe preso l’auto di notte per andare in giro. Così aveva deciso di dargli una lezione. E’ stato arrestato per minacce aggravate a Pubblico Ufficiale, il rito direttissimo disposto dal Pubblico Ministero Raffaele Pesiri si terrà questa mattina. Inoltre, nei suoi confronti, è stata emessa la misura del divieto di detenzione armi.
26/3/2014 ore 12:00
Torna su