15/07/2020 ore 14:59
Da Roma a Terni per rubare, arrestato un 22enne rumeno specializzato in furti di abbigliamento
Si era trasferito temporaneamente dalle nsotre parti con il chiaro intento di mettere a segno dei furti all'interno di negozi. Un 22enne rumeno si era stabilito in una camera d'albergo ad Amelia e da lì si spostava su Terni per fare i propri "affari". In due giorni il giovane ha messo a segno altrettanti colpi ai danni di due grossi magazzini: il Coin di Corso Tacito ed il Globo di Maratta. Ma proprio al Globo il giovanotto è stato notato dagli addetti alla sicurezza mentre tentava di uscire con dei capi di abbigliamento asportati dagli scaffali. Il 3umeno è stato bloccato ed è stata chiamata la polizia. Gli agenti hanno trovato addosso allo straniero anche le tronchesi usate per rimuovere le placche anti taccheggio dai capi rubati.
ALTRE OPERAZIONI
Nel corso di un'operazione di controllo del territorio condotta insieme al reparto prevenzione crimine Umbria-Marche, gli agenti della squadra volante hanno denunciato un 19enne di Terni e segnalato altri due giovanissimi per possesso di stupefacenti. I tre sono stati fermati dalle parti di Borgo Rivo e il loro nervosismo ha spinto gli agenti a una verifica più approfondita che ha fatto emergere la presenza di alcune dosi di marijuana.
Gli agenti della squadra mobile hanno rintracciato nei pressi della stazione ferroviaria ed arrestato un pluripregiudicato ternano di 41 anni su cui pendeva un ordine di arresto emesso dal tribunale di sorveglianza di Spoleto. L’uomo era stato condannato a due anni e undici mesi di reclusione per reati in materia di droga.
(Foto di repertorio)
8/3/2014 ore 12:35
Torna su