12/11/2019 ore 13:47
Terni: arrestato in carcere un albanese di 36 anni su cui pendeva un mandato di arresto internazionale
Questa mattina, alle12,30, il personale del reparto di polizia penitenziaria della Casa Circondariale di Terni, ha proceduto all’arresto di un cittadino albanese di 36 anni, già detenuto nel penitenziario di Terni sotto falsa identità per reati commessi in Italia. L'intervento è stato eseguito in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria belga. Il soggetto deve espiare un pena complessiva di 5 anni di reclusione per reati commessi in Bruxelles nel 2010 (associazione a delinquere dedita al traffico illecito di stupefacenti, armi, munizioni ed esplosivi). L’arresto è stato possibile grazie alla comparazione dei dati in possesso del personale della Polizia Penitenziaria con quelli pervenuti dalla Direzione Centrale della Polizia Criminale – Divisione S.I.RE.N.E. di Roma che ha altresì trasmesso il Mandato di Arresto Europeo per la successiva esecuzione. Dell’avvenuto arresto è stata data comunicazione alla Corte di Appello di Perugia per la fissazione dell’udienza di convalida.
27/2/2014 ore 19:25
Torna su