24/01/2020 ore 03:54
Terni: cade nel fiume mentre sta potando delle piante, disperso un operaio di 45 anni
Un incidente sul lavoro si verificato nella tarda mattinata di oggi (lunedi) lungo il fiume Nera nella zona di vbia del Cassero a Terni. Un operaio, che sembra si trovasse a bordo di un "cestello" collegato, tramite un braccio, ad un autocarro, caduto in acqua e di lui si sono perse le tracce. Dal momento in cui stato dato l'allarme sono stati fatti tanti tentativi per cercare di recuperare l'uomo. Con il trascorrere delle ore si teme che il poveretto (un 45enne residente a Ferentillo), possa essere affogato ed essere stato riscucchiato dalle acque gelide del fiume. A determinare l'incidente sarebbe stato il "cappottamento" dell'autocarro che si sarebbe piegato su di un fianco, facendo finire in acqua il cestello a bordo del quale c'era l'operaio intento ad effettuare la potatura di alcuni rami di alberi. Sul luogo dell'incidente si sono portati i vigili del fuoco, i vigili urbani, gli operatori del 118 e i carabinieri. Sono arrivati anche i sommozzatori che stanno provvedendo a scandagliare le acque del Nera nel tratto dove avvenuto l'incidente.
24/2/2014 ore 13:35
Torna su