20/11/2019 ore 03:04
Orvieto: presta soldi ad un rumeno, denunciato per usura un moldavo di 29 anni
I carabinieri della stazione di Orvieto, a conclusione di una complessa attività d’indagine, hanno notificato un’informazione di garanzia e contestuale avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di un cittadino moldavo di 29 anni accusato di usura. L’attività dei militari, intrapresa a marzo del 2013, avrebbe permesso di accertare che il moldavo, dal novembre 2011 al luglio 2012, avrebbe prestato varie somme di denaro ad un 43enne rumeno domiciliato in Orvieto. I prestiti ammonterebbero a circa 5.000 euro, mentre il moldavo si sarebbe fatto restituire 10.600 euro per l’estinzione del debito. Sarebbero dunque stati accertati interessi usurari su base annua pari al 120% in regime di capitalizzazione semplice, pertanto superiori al tasso soglia del 18,01% fissato dalla Banca d’Italia, per i crediti personali per il trimestre ottobre-dicembre 2011.
24/2/2014 ore 13:18
Torna su