17/07/2019 ore 21:13
Crisi Sgl Carbon: Marini e Riommi: "inaccettabile l'atteggiamento tenuto dalla multinazionale tedesca"
"Grave sconcerto". Con queste parole la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini e l'assessore allo Sviluppo Economico Vincenzo Riommi hanno commentato la decisione dei tedeschi di mettere in liquidazione la Sgl Carbon. Il parere della Marini e di Riommi sono arrivate al termine della riunione del tavolo di crisi tenutosi stamani al Ministero dello Sviluppo Economico, alla presenza di sindacati e delle istituzioni locali. "Un atteggiamento inaccettabile - hanno detto i due - e che condanniamo fermamente ... Leggi su NARNIONLINE.COM
13/2/2014 ore 16:05
Torna su