20/07/2019 ore 22:21
Terni: controlli dei carabinieri sul territorio, denunciati due polacchi e segnalati alcuni ragazzi
Controlli a tappeto dei carabinieri a Terni ed in periferia. Otto le pattuglie impiegate per un capillare monitoraggio delle persone in transito sia nelle principali arterie stradali che nelle zone periferiche. Il bilancio complessivo è stato di 48 autovetture controllate ed 86 persone identificate, molte delle quali sorprese in atteggiamento sospetto. Le violazioni di legge contestate sono state cinque. Controlli mirati sono stati effettuati nei confronti di pregiudicati locali sospettati di essere dediti a furti, borseggi e truffe. Nel corso dell’attività una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile ha intercettato due cittadini polacchi, di 24 e 28 anni senza fissa dimora. I due sono stati bloccati subito dopo aver sottratto da un esercizio commerciale alcuni utensili da lavoro per un valore di circa 100 euro. Gli stessi sono stati denunciati per furto aggravato. I carabinieri di Arrone e San Gemini hanno invece sorpreso tre giovani trovati in possesso di quasi 20 grammi di marijuana. Gli stessi sono stati segnalati all'autorità amministrativa ai sensi dell’art.75 DPR 309/1990.
13/2/2014 ore 19:58
Torna su