17/10/2019 ore 22:45
Viabilità: il consiglio regionale approva a maggioranza il progetto di trasformazione in autostrada della E/45
L'Assemblea legislativa ha approvato a maggioranza con i 22 voti di Pd, Psi, Udc, FI, Fd'I e Ncd e i 5 no di Idv, Lega nord, Cu, Prc la mozione presentata da Renato Locchi e Andrea Smacchi (Pd) sulla trasformazione in autostrada della E/45. Voto positivo (23 sì e 5 no– Lega, Cu, Prc, Idv) anche sul documento, incentrato sullo stesso argomento, firmato dai capigruppo dell'opposizione Nevi, Mantovani, Monacelli e Zaffini (FI, Ncd, Udc e Fd'I). I due documenti vedono con favore la nascita dell'autostrada sul tracciato della superstrada esistente, mettendo però in evidenza la necessità di esentare i cittadini umbri dal pagamento del pedaggio. È stata invece respinta la mozione che chiedeva alla Giunta di schierarsi contro il progetto di trasformazione dell'asse viario, firmata da Oliviero Dottorini (Idv) - 22 no da Pd, Psi, Udc, FI, Fd'I e Ncd, 4 sì Idv, Cu, Prc e 1 astenuto, Lega nord. E quella presentata da Gianluca Cirignoni (Lega nord): 24 no, 3 sì (Lega e Idv), 2 astenuti (Cu e Prc). Entrambi gli atti mettevano in evidenza la conseguenze negative della trasformazione in autostrada, chiedendo in alternativa interventi di manutenzione e messa in sicurezza della superstrada.
28/1/2014 ore 17:25
Torna su