19/07/2019 ore 03:32
Terni: quindicenne albanese aggredisce il cliente di una pizzeria che gli aveva chiesto di spegnere la sigaretta
Quindici anni, albanese, residente a Terni. E' entrato oggi pomeriggio in una pizzeria del centro, fumando una sigaretta e un cliente del locale gli ha chiesto di spegnerla. Non l'avesse mai fatto, il giovane, infatti, gli si è scagliato contro, riempiendolo di calci e pugni e gridandogli offese di ogni genere. L'albanese, stando a quanto riferiscono dalla questura di Terni, non si sarebbe calmato nemmeno quando è arrivata la Volante, tenendo un costante atteggiamento di sfida che ha continuato a mantenere in questura, anche davanti al padre, al quale è stato riaffidato. La vittima, un ternano di 35 anni, ha sporto denuncia per un’aggressione che ha dell’incredibile, tenuto conto dell’età del ragazzo e della brutalità messa in atto, come testimoniato anche dagli altri clienti del locale sentiti dagli agenti.
27/1/2014 ore 17:33
Torna su