18/01/2020 ore 15:33
Terni: l'associazione "Ora d'Aria" cerca volontari per svolgere le attività all'interno del carcere
“Abbiamo bisogno di volontari per portare avanti le attività rivolte ai detenuti che stanno espiando la pena nel carcere di Sabbione o in misura alternativa, agli ex-detenuti e alle loro famiglie”. E’ l’appello lanciato da Federica Porfidi, presidente dell'associazione Ora d'Aria di Terni. Nata nel 1992, si occupa della tutela e della promozione dei diritti delle persone svantaggiate o in situazione di difficoltà a seguito di problemi con la giustizia. L'operatività di Ora d'Aria si caratterizza per l'azione congiunta di informazione, sensibilizzazione e intervento diretto sia all'interno del carcere sia all'esterno attraverso il coinvolgimento del territorio, dei servizi e delle istituzioni locali e nazionali. Per garantire l’ospitalità delle famiglie dei detenuti in strutture di accoglienza, lo sportello interno al carcere che si occupa dell’accompagnamento in permesso premio e per l’avvio di nuove attività, Ora d‘Aria formerà venti volontari. Il corso, della durata di 24 ore, si svolgerà, a partire dal 19 novembre, il martedì e il giovedì, dalle 17 alle 20, presso “La Siviera”, in via Carrara 2, Terni. Sono previsti anche due incontri di approfondimento il sabato mattina. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza. Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 15 novembre all’indirizzo mail: oradariatr@gmail.com - per info: 388.1579626.
11/11/2013 ore 0:57
Torna su