21/09/2020 ore 04:33
Terni: in via Aminale la comunità polacca organizza la mostra "Il decennio di Solidarnosc"
Per commemorare il 95° anniversario dell’indipendenza la “Comunità polacca” di Terni ha organizzato la mostra “Il decennio di Solidarnosc 1979 -1989”. L’inaugurazione mercoledì 30 ottobre, alle 11,30, nella sala espositiva di via Aminale, 22. Durante la mostra, nei giorni 1, 3 e 10 novembre, alle ore 16, sarà proiettato il film “Giovedi nero”, che racconta le proteste del dicembre 1970, quando l’esercito polacco sparò sugli operai che dimostravano a Gdynia e in altre città della costa baltica, facendo centinaia di feriti e una di quarantina morti. “Ho pensato di presentare la storia che abbiamo vissuto - spiega Anna Grabowska, della Comunità Polacca di Terni - ricordiamo questi anni difficili per rendere omaggio ai defunti e alle persone che sono sopravvissute ai maltrattamenti per permettere a noi di vivere in libertà e di esprimere i nostri pensieri. L’incontro con la storia lo vogliamo concludere presentando la Polonia di oggi. Tanti di noi sono partiti per l’Europa in cerca di una vita migliore, proprio come gli ospiti di Lampedusa, molti di loro purtroppo non ci sono riusciti. Noi almeno siamo liberi di decidere dove vogliamo vivere, non dovevamo “attraversare il mare”, perché gli altri nostri connazionali hanno fatto questo viaggio per noi alcuni anni fa pagando con la vita. La mostra è per non dimenticare, non permettere che la storia si ripeta. Davanti ad ogni fotografia di questa mostra pensate a quante vite sono state sacrificate, anche oggi vicino a noi, per il desiderio di vivere meglio, per la libertà di scegliere”. La mostra resterà aperta fino al 15 novembre e può essere visitata dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.
28/10/2013 ore 14:23
Torna su