13/10/2019 ore 22:01
Fogli di via a tre donne nomadi, altre denunce a stranieri irregolari ed a due ladri napoletani
Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e contrasto dei furti, un equipaggio della Squadra Volante, ha rintracciato nel parcheggio di Piazzale della Rivoluzione Francese tre cittadine rumene nomadi che si aggiravano tra le autovetture in sosta avvicinando le persone che parcheggiavano le loro autovetture. Dal controllo è emerso che due delle tre donne di età compresa tra i 21 e 36 anni e provenenti da campi nomadi della capitale, avevano numerosi precedenti penali e di polizia per furto. Per tale motivo il Questore ha emesso nei loro confronti un Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno a Terni per tre anni. Ieri pomeriggio un'altra Volante aveva rintracciato, sempre alla stazione, tre cittadini stranieri tutti non in regola con il permesso di soggiorno. Uno di loro era anche inottemperante a un Ordine del Questore ed è stato denunciato alla Procura della Repubblica. I tre sono stati poi espulsi dal territorio nazionale. Sempre nel primo pomeriggio di ieri una pattuglia della Squadra Volante ha fermato due napoletani i quali avevano caricato su un furgone due scooter "Piaggio Liberty". Dal controllo è emerso che uno dei due scooter era stato acquistato dai due campani al prezzo di 50 euro mentre il secondo era stato rubato nella zona di San Valentino. Gli stessi hanno ammesso di aver preso il secondo ciclomotore per smontare il motore e metterlo su quello “regolare”. Entrambi sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per furto aggravato in concorso.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
19/10/2013 ore 12:40
Torna su