19/10/2019 ore 19:48
Fugge con un'auto rubata e tenta di speronare la volante della polizia
Una volante della polizia ha notato un'auto con un uomo a bordo tra i palazzi di Cospea. Gli agenti sono scesi avvicinandosi all'uomo per chiedergli i dcoumenti, ma questi ha dato un'accellerata allontanandosi nel quartiere. Subito i poliziotti hanno chiamato in ausilio la seconda volante che una volta arrivata in zona ha intercettato l'auto. Il fuggitivo si era nel frattempo allontanato verso la campagna circostante e dopo un tentativo di speronamentotatti ai danni della volante, ha abbandonato il mezzo ed fuggito a piedi nel buio, facendo perdere le sue tracce. Probabilmente l'uomo era in attesa di alcuni complici, che stavano per mettere a segno qualche colpo, sventato dall’intervento della polizia. Nell’auto, un’Alfa Romeo 159 rubata il 25 settembre scorso nel viterbese, gli agenti hanno trovato punte di trapano, piedi di porco e una mazza, arnesi che avrebbero usato per aprire gli appartamenti, approfittando delle uscite del sabato sera da parte dei proprietari. Il veicolo, dopo essere stato esaminato a fondo dalla polizia scientifica, è stato riconsegnato al proprietario, proveniente da Ischia di Castro (VT); le indagini proseguono per identificare il ladro. La Questura di Terni ricorda la possibilità di istallare il Teleallarme, il dispositivo ausiliario di collegamento con il pronto intervento del 113, completamente gratuito, che si può richiedere compilando un modulo scaricabile dal sito web della Polizia di Stato al seguente indirizzo: http://img.poliziadistato.it/docs/mod90.pdf .
14/10/2013 ore 19:02
Torna su