22/10/2019 ore 03:09
Ragazzina 14enne scappa di casa ma viene ritrovata dalla polizia e riaffidata alla madre
Si era allontanata dalla propria abitazione, mettendo in angoscia i propri famigliari. La vicenda ha avuto un lieto fine perchè la ragazzina (14 anni) è stata rintracciata dalla polizia e riaffidata alla madre. E' successo a Terni dove una quattordicenne non era andata a scuola e non aveva fatto ritorno a casa. Così, prima la preside e poi la mamma, si erano rivolte preoccupate alla polizia. Stando a quanto dichiarato dalla questura, la ragazzina pare avesse i problemi classici dei giovani di questa età: incomprensioni con i genitori, difficoltà di comunicazione, voglia di indipendenza. Con grande sensibilità, gli agenti della 2° Sezione si sono messi sulle tracce della ragazzina, passando al setaccio i luoghi frequentati gli amici e gli ambienti scolastici. Fino a quando nella serata di ieri hanno intercettato un’auto con a bordo due amici della 14enne. Gli agenti hanno seguito i due a distanza e dopo poco, in un via del centro, hanno notato una ragazza, che corrispondeva alla descrizione della scomparsa, salire in macchina e ripartire verso una zona periferica insieme ai due. Con l’ausilio di una pattuglia della Volante, l’auto è stata bloccata e a bordo c’era proprio la quattordicenne, che è stata riaffidata alla madre. Ora gli agenti dovranno appurare chi ha coperto la fuga della ragazza minorenne.
14/10/2013 ore 13:08
Torna su