28/01/2020 ore 01:16
Lite tra colleghi in un'azienda agricola, rumeno di 25 anni accoltella un italiano 45enne
Tutto sarebbe cominciato con una discussione. Sfociata poi in lite. Che a sua volta è culminata con un un accoltellamento. E' successo sabato a Giove, dove un rumeno di 25 anni avrebbe colpito con una coltellata un suo collega di lavoro. I due sono dipendenti di un'azienda agricola situata nelle campagne del paese amerino e stavano lavorando quando è scoppiata lalite dovuta a futili motivi. Ad un certo punto il rumeno avrebbe estratto dalle tasche un coltello con il quale avrebbe ferito ad un ginocchio un suo collega italiano di 45 anni. L'umo è stato trasportato all'ospedale "Santa Maria" di Terni dove i medici del pronto soccorso lo hanno sottoposto alle cure del caso. Per lui la prognosi e di 20 giorni. Il rumeno, che si era subito allontanato dalla scena del crimine, è stato presto rintracciato nelle campagne circostanti dai militari dell’Arma di Amelia e denunciato per lesioni personali gravi.
14/10/2013 ore 12:45
Torna su